Bando regione lombardia per diagnosi energetiche e ISO50001 nelle PMI

Richiedi informazioni

E’ stato recentemente pubblicato il bando per l’assegnazione di contributi destinati alle Piccole e Medie Imprese, con lo scopo di incentivare la realizzazione delle diagnosi energetiche oppure l’adozione del Sistema di Gestione dell’Energia ISO 50001 in una o più delle proprie sedi operative situate in Lombardia. Il bando, realizzato nell’ambito del Programma per l’Efficientamento Energetico delle Piccole e Medie Imprese, è in attuazione dell’art. 8 del d.lgs. 102/2014, già obbligatorio dal 2015 per le Grandi Imprese ed aziende energivore (anche PMI).

La domanda di contributo potrà essere presentata a decorrere dal 28 settembre 2016 e l’assegnazione del contributo avverrà secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande per i seguenti servizi:


1) Diagnosi Energetiche finalizzate alla valutazione dei consumi della struttura energetica aziendale ed al risparmio energetico conseguibile attraverso la realizzazione di interventi di efficienza energetica, eseguite in osservanza dei criteri di cui all’Allegato 2 al D.Lgs 102/14.


2) Adozione di sistemi di gestione conformi alle norme ISO 50001. Le diagnosi energetiche dovranno essere obbligatoriamente condotte da Società di servizi energetici, esperti in gestione dell’energia o auditor energetici, certificati da organismi accreditati ai sensi dell’articolo 8, comma 2 del D.Lgs 102/14.

Richiedi informazioni
Questo sito si avvale di cookie propri e di terzi finalizzati ad offrire un’ottimale esplorazione e altre correlate utilità: per visionare l’informativa estesa e/o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consultare la cookie policy. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser - chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi link o elemento – si acconsente all’uso dei cookie.
Ok