Energivore, Imprese

Le imprese energivore sono quelle con consumi annuali di energia elettrica che superano le soglie definite da appositi Decreti Ministeriali. Alle imprese che ricadono sotto questa definizione e che, con riferimento alla sola energia elettrica consumata nell’anno solare, soddisfano determinate condizioni, vengono erogate agevolazioni importanti sotto forma di sgravi sugli oneri generali di sistema pagati in bolletta.
Le imprese energivore sono soggetti obbligati a effettuare almeno ogni 4 anni una diagnosi energetica ai sensi del DL 102/2014.

Dal 1° Gennaio 2018 la soglia minima annuale di consumo è pari a 1 GWh, contro i 2,4 GWh precedenti, l’azienda inoltre deve avere un rapporto tra costo effettivo dell’energia elettrica consumata e fatturato pari ad almeno il 2% e un codice ATECO primario manifatturiero ( 10.XX – 33.XX).